La cubicatura o dippatura o water transfer printing, è un particolare processo di decorazione tridimensionale che può essere applicata sulle superfici di vari materiali quali plastiche, legno, ceramica e metalli in modo uniforme e senza giunture.

Questa tecnologia è nata in Giappone, utilizza un film particolare, del quale esistono numerosi modelli decorativi piu' o meno complessi, spaziando dalle fibre di carbonio, metalli, legno, radica, astratti ecc... Il film galleggia sulla superficie dell'acqua, il trasferimento avviene sfruttando la pressione dell'acqua stessa sull'oggetto immerso, previa attivazione con speciale solvente, che ha la funzione di sciogliere la trama del film, sul particolare immerso nella speciale vasca di lavorazione termoregolata. Questo processo di lavorazione viene completato attraverso l'applicazione di uno strato di trasparente lucido o opaco per dare la giusta lucentezza alla trama scelta, proteggere l'oggetto da graffi accidentali, e per rendere definitivo il tutto, come quando viene riverniciata un'automobile.

Con la tecnica della cubicatura dei materiali si è rivoluzionato il settore artistico decorativo in quanto perfettamente abbinabile con l'aerografia per creare effetti di design eccezionali. Con la cubicatura è possibile effettuare personalizzazioni su carene moto e caschi, o anche particolari delle auto come cruscotti, pomelli cambio. mascherine condotti aria, finiture in plastica dei pannelli laterali ecc., quindi indicata anche per il car tuning. Oltre alle personalizzazioni in campo motoristico è giusto ricordare l'applicabilità su ogni tipo di superficie, quindi anche su interruttori della luce, campanelli, mensole, ecc per l'arredamento e non solo.